• walter-martino-personal-sommelier-slide01
  • walter-martino-personal-sommelier-slide02
  • walter-martino-personal-sommelier-slide03
  • walter-martino-personal-sommelier-slide04

Vinitaly

walter-martino-vinitaly-2014Ci siamo, dal 6 al 9 Aprile 2014 ci sarà la 48esima edizione del Vinitaly, la più importante fiera enologica che si tiene come tutti gli anni a Verona, a due passi dalla Valpolicella.

Saranno presenti tutte le Regioni italiane dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, dalla Liguria alla Puglia, ma quest’anno ci saranno due importanti novità: il Vininternational e il Vinitalybio.

Il primo sarà un padiglione dedicato a più di 70 espositori esteri provenienti dai principali Paesi produttori e darà un’impronta fondamentale di questo Vinitaly alle relazioni con l’estero grazie a degustazioni dedicate ai buyer e a spazi di incontro per gli affari.

Il crescente interesse al mercato del vino biologico e biodinamico hanno portato quest’anno gli organizzatori della fiera a dedicare un padiglione esclusivamente ai produttori di tali vini in collaborazione con Federbio.

Quest’anno i numeri confermano che il vino è un grosso volano per l’economia italiana con i centomila metri quadrati venduti agli espositori provenienti da 120 Paesi a fronte dei centocinquantamila totali, come afferma Ettore Riello, Presidente di Veronafiere.

Il mercato del vino va in controtendenza rispetto alla crisi e sta attirando giovani imprenditori, le aziende nate dopo il 2000 sono il 40% del totale, sono aumentate del 15% negli ultimi quattro anni e una su dieci è guidata da un under 40.

Login